Da Capaci alla Giornata Nazionale della Legalità

Il giorno 23 maggio si celebra la Giornata Nazionale della Legalità in ricordo del drammatico evento della strage di Capaci in cui persero la vita il magistrato Giovanni Falcone e la moglie Francesca Morvillo, gli agenti della scorta Antonio Montinaro, Rocco Dicillo e Vito Schifani.

L’educazione alla legalità costituisce un principio imprescindibile dell’intera struttura sociale ed è fondamentale per la formazione culturale ed etica dei futuri cittadini, per questo motivo la scuola ha il compito di mantenere sempre vivo il ricordo di chi ha lottato duramente ed efficacemente contro la mafia. Di seguito alcuni approfondimenti sul tema della lotta alla criminalità da parte delle nostre classi.

CLASSE 3B VOLUMNIO

In continuità con la rivista “Lo chiederemo agli alberi” legata al tema della sostenibilità ambientale https://www.istitutocomprensivoperugia12.edu.it/2022/02/14/rivista-digitale-lo-chiederemo-agli-alberi-classe-3b-a-volumnio-2021-22/, e per approfondire la sezione “Costituzione” dell’Educazione Civica con particolare riferimento al tema della mafia, i ragazzi della 3B della scuola secondaria “A. Volumnio” hanno dedicato un Bonsai di ulivo alla memoria di Giovanni Falcone e di Paolo Borsellino.
Sull’esempio del cosiddetto “Albero di Falcone”, posto all’indomani della strage di Capaci in via Notarbartolo, di fronte all’abitazione del giudice, e oggi diventato a tutti gli effetti un monumento civile e un luogo di memoria continuamente ricoperto di lettere, fotografie, bandiere, lasciati in segno di affetto e di riconoscenza, i ragazzi della 3B hanno “adottato” questo ulivo, da sempre simbolo di pace, per esprimere la loro gratitudine ai due giudici uccisi dalla mafia. Vi hanno appeso citazioni pronunciate da Falcone e Borsellino o frasi scritte di propria iniziativa per esprimere la propria riconoscenza verso i due eroi siciliani. L’ulivo è stato posto sopra alla cattedra, in modo da essere sempre visibile a tutti, e rimarrà lì fino alla fine dell’anno scolastico.
Qui di seguito riportiamo sia le citazioni scelte che le frasi scritte (in forma anonima) dai ragazzi, che sono state poi inviate anche alla Fondazione Falcone nella sezione del sito dedicata all’Albero Falcone e ai messaggi provenienti da ogni parte del mondo https://www.fondazionefalcone.org/messaggi/

  • Resterai sempre nei nostri più cari ricordi, così come resterai nel profondo dei nostri cuori
  • La mafia è sbagliata come un atto di violenza e non va fatto
  • Caro Falcone, il tuo pensiero non verrà mai dimenticato, resterà sempre nei nostri cuori
  • Ciao Falcone, sei un mito, l’unico che è riuscito a dire la verità, e a guardare negli occhi la mafia. Ti voglio bene
  • Quello che hai fatto per noi non è stato ricompensato abbastanza, e non lo sarà mai
  • Il tuo ricordo rimarrà sempre nella storia e nei nostri cuori
  • Grazie mille per quello che avete fatto, avete salvato gli altri ma nessuno ha salvato voi, avete sacrificato la vostra pelle per metterci al sicuro
  • Falcone sarai per sempre dentro di noi e non dimenticheremo mai per quello che hai fatto per tutti noi. Ti vogliamo bene
  • Cari Falcone e Borsellino, in due siete riusciti a indebolire la mafia, tutti noi possiamo estirparla
  • Voi due non siete mai morti e mai morirete
  • Quello che avete fatto resterà impresso nella storia, avete salvato tantissime persone ma in cambio avete ceduto le vostre vite
  • Caro Falcone, eri un grande uomo, hai dato tanto per sconfiggere la mafia
  • Cari Falcone e Borsellino, grazie per aver combattuto la criminalità organizzata e per averla tenuta lontana da noi giovani

CLASSE 2A MAZZINI

Attraverso la lettura della storia “Rosmarino e i corvi farlocchi” i bambini e le bambine della classe 2A “Mazzini” hanno riflettuto sul valore della legalità e della giustizia. Con lo slogan “Prima tutti!” i gufetti realizzati vogliono esprimere questi valori.

CLASSE 2B MAZZINI

Attraverso l’ascolto della storia “Il formicaio senza regole” gli alunni della classe 2 B Mazzini hanno espresso i loro pareri sull’importanza delle regole e sul rispetto delle leggi per vivere insieme meglio. Dopo le varie considerazioni i bambini hanno disegnato l’albero della legalità utilizzando la tecnica della pixel art in cui hanno inserito le parole più significative.

|

Sede Amministrativa

  • Via Cestellini 3
    06135 Ponte San Giovanni - Perugia

Contatti

Codici Istituzionali

  • Codice Meccanografico
    PGIC840009

  • Codice Fiscale
    94127320540


© 2021 Istituto Comprensivo Perugia 12