Progetto IN CAMPO! – Associazione Green Heart

La scuola aderisce al progetto/concorso promosso dall’Associazione “Green Heart” per
approfondire la conoscenza e la tutela dell’ambiente e della biodiversità, al fine di
implementare l’educazione ambientale in un momento particolarmente difficile e
delicato per il pianeta. Molto importante è focalizzare l’attenzione sulle necessità di: far uscire i bambini dall’involucro di virtualità nel quale sono immersi quotidianamente per un
uso eccessivo della tecnologia sia nel campo della comunicazione che dell’industria
ludica e di animazione; far acquisire loro consapevolezza del territorio in cui vivono,
delle sue specificità, delle coltivazioni e dei prodotti, che andrebbero tutelati e difesi;
promuovere ed accrescere le relazioni sociali fortemente penalizzate dall’isolamento
dettato/aggravato anche dalla pandemia. E’ partendo da queste considerazioni
che il nostro Istituto aderisce all’iniziativa con gli alunni delle scuole primarie e
dell’infanzia. Il percorso della scuola primaria prevede attività di osservazione, studio
e ricerca sugli aspetti caratterizzanti il territorio di Ponte San Giovanni, con particolare riferimento al fiume Tevere
. Le classi seconde effettuano un’attività di ricerca sulla
flora e sulla fauna del fiume, le terze approfondiscono gli elementi antropici del fiume
(con particolare riferimento al ponte di legno, come era e come si presenta oggi) e le
classi quarte, dopo aver esplorato l’ecosistema fiume e averne rilevato le criticità
legate all’inquinamento ambientale, elaborano idee e propongono soluzioni
ecosostenibili. Le attività descritte vengono svolte nell’ottica degli obiettivi espressi
nell’Agenda 2030, strutturata in cinque aree di intervento, corrispondenti alle “5P”
dello sviluppo sostenibile (persone, pianeta, prosperità, pace, partnership) e proprio
relativamente all’area “Pianeta” l’obiettivo è quello di garantire una gestione
sostenibile delle risorse naturali, contrastando la perdita di biodiversità e tutelando i
beni ambientali e colturali. Per quanto attiene le scuole dell’infanzia, si approfondisce
l’attività della semina
che stimola nel bambino l’interesse e il rispetto verso la natura,
rafforza l’autostima (il bambino vede il frutto del suo lavoro) e favorisce il movimento
fisico: infatti attività come scavare, seminare e annaffiare sviluppano la motricità fine e il
coordinamento occhi-mani.

|

Sede Amministrativa

  • Via Cestellini 3
    06135 Ponte San Giovanni - Perugia

Contatti

Codici Istituzionali

  • Codice Meccanografico
    PGIC840009

  • Codice Fiscale
    94127320540


© 2021 Istituto Comprensivo Perugia 12